Vai al contenuto

Invisible Wave a Villa Ottelio

    Gli Invisible Wave si esibiranno in una serata davvero speciale, dove apprezzerete un susseguirsi di canzoni e sonorità uniche. Il tema della serata, che farà da filo conduttore, è l’acqua: l’acqua è vita, bellezza, nutrimento, cambiamento. La musica è forse la forma d’arte che più è in grado di rappresentare questo elemento di grande bellezza e importanza. Sarà quindi un piacere poter esplorare questo tema con la band Invisible Wave e le sue intense atmosfere. 

    ???? Magazzini del sale di Villa Ottelio (Ariis – UD) 
    ????️ 17 settembre
    ????️ Ore 20.45
    ???? Ingresso libero

    Apprezzeremo le canzoni della band, i cui brani hanno potuto farsi strada, tramite eventi e trasmissioni radio, sia in Italia sia all’estero grazie all’ EP intitolato “Stay Safe” ed ai singoli Call my name, Fake News (colonna sonora dell’iniziativa Voci Svelate) e Out of the comfort zone, canzone che ha ispirato il libro “Le zone di comfort” (Caosfera edizioni, 2021), libro distribuito insieme al brano stesso presso tutti i più importanti editori italiani (Mondadori, Feltrinelli, ecc). Oltre alle loro canzoni gli Invisible Wave ci faranno ascoltare anche qualche reinterpretazione di brani di altri artisti internazionali affini alla loro creatività: dai Coldplay, agli U2, ai The Cure, per citarne alcuni. Le loro atmosfere ci porteranno attraverso i significati dell’elemento dell’acqua, di come possa essere interpretata metaforicamente per la propria crescita personale e di come sia un elemento fondamentale dei nostri territori. La band è composta da Guido Tonizzo, Cristina Spadotto e Stefania Della Savia.

    Evento organizzato dal comune di Rivignano e dall’associazione culturale Furclap.